Benvenuto in Pneumaticone! Vendita gomme auto e moto al miglior prezzo web

Restituzione e recesso

DIRITTO DI RECESSO

A partire dal 13 Giugno 2014, il Diritto di recesso in caso di contratti a distanza o conclusi fuori dai locali commerciali sarà disciplinato dai nuovi articoli 52 e seguenti del Codice di Consumo in base a quanto stabilito dalla Direttiva Europea n. 83 del 2011. Ai sensi del suddetto codice, l'acquirente può avvalersi del diritto di recesso dandone comunicazione a mezzo raccomandata con ricevuta di ritorno all'indirizzo Pneumaticone 2016 SL Calle Triana 66 4° 35002 Las Palmas De Gran Canaria Spagna da inviare ENTRO E NON OLTRE 14 GIORNI dalla data di ricevimento della merce. In caso di applicabilità del diritto di recesso l'acquirente è tenuto a restituire a sue spese la merce così come gli è pervenuta e cioè assolutamente nuova, non usata, completa di tutte le sue parti con gli imballi originali completamente integri. La non osservanza di questi principi rende inapplicabile il diritto di recesso. In caso di applicazione del diritto di recesso, una volta ricevuta la merce, che sarà visionata, se trovata integra e senza alcun danno, provvederemo al rimborso dell'importo versato dal cliente, escluse le spese di spedizione, entro il minor tempo possibile e massimo entro 14 giorni dalla data in cui la comunicazione è pervenuta. Sono esclusi dal decreto legislativo i soggetti non classificabile come consumatori, cioè chi effettua un ordine indicando la partita IVA per la fattura.

ANNULLAMENTO ORDINE ERRATO (pneumatici non ancora spediti al cliente)

In caso di errore nell'ordine (misura, indice, marca, profilo, quantità, indirizzi, etc), il cliente dovrà contattare tempestivamente la Pneumaticone tramite fax o posta elettronica al massimo ENTRO E NON OLTRE 1 ORA dalla data di acquisto, per richiedere l'annullamento immediato del suo ordine senza che questo comporti nessun tipo di spesa o penale per il cliente stesso.

SOSTITUZIONE PNEUMATICI CAUSA ORDINE ERRATO (pneumatici già spediti al cliente)

La Pneumaticone si riserva il diritto di applicare una penale di €15,00 per pneumatico nel caso il cliente richieda una sostituzione di pneumatici già consegnati imputabile ad un proprio errore nella fase dell'ordine (incompatibilità con il veicolo o misura, indice, marca, profilo, quantità, indirizzo spedizione errati, etc). In questo caso il cliente è tenuto a contattare la Pneumaticone tramite o posta elettronica ENTRO E NON OLTRE 14 GIORNI per richiedere la sostituzione dei pneumatici errati ed effettuare un nuovo ordine, sempre sul sito Pneumaticone.it, al quale verrà aggiunto l'importo della suddetta penale. Si ricorda che le gomme verranno sostituite solamente se nuove e mai montate.